Vai ai contenuti

Menu principale:

Val Poschiavina

La Val Poschiavina

Costeggiando la diga di Campo Moro si raggiunge la diga di Gera. Raggiunto il muro si raggiunge su strada bianca il caratteristico alpeggio di Val Poschiavina, un vero e proprio gioiello conservato fino ai giorni d'oggi come una volta..
Passeggiata adatta a tutti, anche ai bambini piccoli.

Durata: 1 ora

Dislivello: 200 metri




val poschiavina

Il Rifugista è a vostra disposizione!

Una  volta arrivati al Rifugio Zoia, il rifugista è a vostra disposizione per qualsiasi informazione sugli itinerari, fornisce aggiornamenti sullo stato dei sentieri, presenza di eventuali pericoli (presenza di neve, frane, sentieri chiusi),  apertura dei rifugi in quota.
Con il rifugista potete anche consultare le previsioni meteo locali o chiedere suggerimenti relativi al percorso più idoneo in base alla propria preparazione e all’abbigliamento più adeguato sia in relazione al tipo di percorso che al meteo.
Prima di uscire per un’escursione è buona norma comunicare al rifugista la propria meta.

2 commenti
Voto medio: 125.0/5

Dario
2016-09-18 07:45:39
Se passate dalla val poschiavina fermatevi a comprare il formaggio dai pastori dell'alpe.
C'è una signora di cui non ricordo il nome che produce formaggio di capra. In altre baite si trovano anche altri tipi di formaggio e burro.
Teo
2016-09-18 07:56:05
Confermo molto bello l'alpeggio.
La signora che vende i formaggi si chiama Anna Maria. Merita una visita!
Rifugio Zoia - Campo Moro, Lanzada (SO)
Tel. 3490061085 - 0342451405     rifugiozoia@gmail.com    P.IVA 00853250140
Rifugio Zoia - Campo Moro, Lanzada (SO)
Tel. 3490061085 - 0342451405     rifugiozoia@gmail.com
Torna ai contenuti | Torna al menu