Vai ai contenuti

Menu principale:

Anello Val Poschiavina - Campagneda

Anello Zoia - Val Poschiavina - Passo di Canciano - Passo di Campagneda - Campagneda - Zoia

Una classica della Valmalenco. Molto panoramica, con un discreto dislivello, senza particolari difficoltà tecniche, ma richiede un discreto allenamento.
Costeggiando la diga di Campo Moro si raggiunge la diga di Gera. Raggiunto il muro si raggiunge su strada bianca il caratteristico alpeggio di Val Poschiavina, e si prosegue costeggiando il torrente Poschiavino, risalendo gradualmente fino a raggiungere il passo di Canciano. Da qui si seguono le indicazioni per il passo di Campagneda (punto più alto della camminata, 2626 m). Dal passo di Campagneda (facilmente individuabile perchè segnalato da un grande arco in legno) si possono ammirare alcune cime del gruppo del Bernina (Piz Argient e Piz Zupò), il Pizzo Scalino con il suo ghiacciaio e verso valle, sullo sfondo, il monte Disgrazia. Da questo punto il percorso prosegue in discesa passado per i laghetti naturali di Campagneda, l'omonimo alpeggio e si rientra infine al Rifugio Zoia.

Durata: circa 6 ore

Dislivello: 600 metri




val poschiavina

Il Rifugista è a vostra disposizione!

Una  volta arrivati al Rifugio Zoia, il rifugista è a vostra disposizione per qualsiasi informazione sugli itinerari, fornisce aggiornamenti sullo stato dei sentieri, presenza di eventuali pericoli (presenza di neve, frane, sentieri chiusi),  apertura dei rifugi in quota.
Con il rifugista potete anche consultare le previsioni meteo locali o chiedere suggerimenti relativi al percorso più idoneo in base alla propria preparazione e all’abbigliamento più adeguato sia in relazione al tipo di percorso che al meteo.
Prima di uscire per un’escursione è buona norma comunicare al rifugista la propria meta.


Nessun commento
Rifugio Zoia - Campo Moro, Lanzada (SO)
Tel. 3490061085 - 0342451405     rifugiozoia@gmail.com    P.IVA 00853250140
Rifugio Zoia - Campo Moro, Lanzada (SO)
Tel. 3490061085 - 0342451405     rifugiozoia@gmail.com
Torna ai contenuti | Torna al menu