Vai ai contenuti

Menu principale:

Alpe Prabello e Laghi di Campagneda

Trekking al Rifugio Cristina e Laghetti di Campagneda

Camminata facile ma molto panoramica. Adatta a tutti, anche ai bambini. Dal Rifugio Zoia si prende il sentiero che porta all'Alpe Campagneda. Da qui si prende il sentiero che prosegue per l'Alpe Prabello. Per il ritorno si può scegliere la variante che passa dai suggestivi laghetti di Campagneda per poi riprendere il sentiero che riporta al Rifugio Zoia.

Durata: circa 1,5 ore per raggiungere il Rifugio Cristina. Altre 2 ore per compiere l'anello e rientrare al Rifugio Zoia.

Dislivello: circa 250 metri

Punti di pausa e ristoro: Rifugio Cà Runcasch e Rifugio Cristina.

Il Rifugista è a vostra disposizione!

Una  volta arrivati al Rifugio Zoia, il rifugista è a vostra disposizione per qualsiasi informazione sugli itinerari, fornisce aggiornamenti sullo stato dei sentieri, presenza di eventuali pericoli (presenza di neve, frane, sentieri chiusi),  apertura dei rifugi in quota.
Con il rifugista potete anche consultare le previsioni meteo locali o chiedere suggerimenti relativi al percorso più idoneo in base alla propria preparazione e all’abbigliamento più adeguato sia in relazione al tipo di percorso che al meteo.
Prima di uscire per un’escursione è buona norma comunicare al rifugista la propria meta.

1 commento
Voto medio: 115.0/5

Carlo
2016-09-18 07:33:29
Fatto con la mia bimba di 6 anni.
Bellissimo il pascolo con le mucche e le caprette.
Un paradiso l'alpe Prabello.
Non vediamo l'ora di tornarci!
Rifugio Zoia - Campo Moro, Lanzada (SO)
Tel. 3490061085 - 0342451405     rifugiozoia@gmail.com    P.IVA 00853250140
Rifugio Zoia - Campo Moro, Lanzada (SO)
Tel. 3490061085 - 0342451405     rifugiozoia@gmail.com
Torna ai contenuti | Torna al menu