Vai ai contenuti

Menu principale:

Gola Up

Nelle incantevoli gole dello Scerscen, dipinte di incanto da un platonico pittore, è stato attrezzato un percorso alpinistico che permette la discesa asciutta nelle acque fredde che giungono dirette dai ghiacciai del Bernina.

​Siamo in Valmalenco, presso la località di Campo Franscia, comune di Lanzada.
Dal piccolo abitato in 20 minuti di sentiero si giunge all'ingresso della gola.

Il percorso è diviso in 3 esercizi:

  1. Calata dal "masso ponte": laddove il sentiero di accesso incrocia un masso incastrato sulla gola una calata di poco meno di 40 mt è l'unico punto di ingresso nella gola.

  1. Zip Line: finita la calata dal "masso ponte" una serie di zip line, ovvero linee di cavi in metallo, attraversa la gola da destra a sinistra fino a raggiungere l'uscita a pochi minuti dal parcheggio. La zip line prevede l'uso di un ramo del set ferrata e della carrucola dedicata. I frazionamenti sono parecchi e sono lunghi da pochi metri a parecchie decine.

  1. Tratti Ferrati: Tra un frazionamento e l'altro può esserci subito la linea che continua o dei passaggi ferrati (tipo via ferrata, con maniglie e gradini) da percorrere in discesa.
NON è richiesta nessuna abilità alpinistica ma NON fatevi ingannare, è un percorso che presenta delle difficoltà tecniche e che richiede un minimo di capacità atletica e di approccio al vuoto.

Raccomandiamo l'accompagnamento da parte di una guida alpina.

Rifugio Zoia - Campo Moro, Lanzada (SO)
Tel. 3490061085 - 0342451405     rifugiozoia@gmail.com    P.IVA 00853250140
Rifugio Zoia - Campo Moro, Lanzada (SO)
Tel. 3490061085 - 0342451405     rifugiozoia@gmail.com
Torna ai contenuti | Torna al menu