N A T U R A      M O N T A G N A      R E L A X
N A T U R A
M O N T A G N A
R E L A X
N A T U R A
M O N T A G N A
R E L A X
Vai ai contenuti
Tutti i lunedì della stagione estiva proponiamo:
NATURAL-MENTE A SPASSO CON LA GUIDA

L'approccio NATURAL-MENTE è un nuovo modo di vivere la montagna per ritrovare il benessere fisico e mentale in piena consapevolezza del proprio corpo, del proprio IO interiore, alla ricerca della connessione con gli elementi naturali che ci circondano.

Oltre all'attività fisica della camminata verranno utilizzati e riscoperti una serie di approcci: sensoriale, creativo o artistico, empatico, contemplativo, giocoso, scientifico e avventuroso.

Abbiamo pensato a 6 differenti proposte, con attività diverse tra loro, ma sempre affrontate con la stessa filosofia NATURAL-MENTE!

Un nuovo modello: un'attività su misura dei partecipanti, con un programma flessibile.
L'attività viene svolta tutti i lunedì da giugno a settembre.
Non è previsto un calendario con uscite preimpostate, nè è obbligatorio seguire alla lettera le proposte.
Le attività vengono definite di volta in volta dalla guida insieme ai partecipanti e, allo stesso modo, si potranno decidere insieme delle varianti durante la giornata.

L'attività è stata progettata e verrà personalmente condotta da Valeria Pedrolini, Accompagnatore di Media Montagna


Le attività proposte:
1
Camminata all'alba con risveglio muscolare, saluto al sole e meditazioni in natura.
Quest'attività è quella che più si presta per l'approccio "Natural-mente"
A seguire possibilità di colazione presso un alpeggiatore.  
2
Escursione alla scoperta degli alpeggi e assaggi di prodotti naturali. Tra gli alpeggi proposti,vicino al rifugio troviamo l'Alpe Fellaria, l'Alpe Campagneda, l'Alpe Prabello ed infine l'Alpe Acquanera. Ognuno di questi alpeggi ha una propria personalità, una propria storia e identità ma tutti sono strettamente connessi tra di loro a tutela del patrimonio paesaggistico della montagna. E' possibile prevedere un vero e proprio tour degli alpeggi con degustazioni.
3
Escursione guidata al sentiero Glaciologico Marson che si sviluppa ai piedi del ghiacciaio di Fellaria. Il percorso in una prima fase costeggia l'imponente bacino dell'Alpe Gera e successivamente tra pietraie e morene che portano fino allo spettacolare lago periglaciale di recente formazione. Da molti definito come un piccolo "Perito Moreno" della Valmalenco.
Si tratta di un ambiente spettacolare nel suo genere ma che apre una serie di riflessioni sul regresso dei ghiacciai che stiamo vivendo.
4
Escursione guidata nel Vallone dello Scerscen con visita alle grotte geo-mineralogiche.
Scoperte di recente, si sviluppano all'interno di affascinanti complessi carsici e negli ambienti scientifici sono considerate di grande interesse geologico e mineralogico perchè hanno, quasi certamente, un origine idrotermale.
5
Escursione guidata alla cima Fontana. Escursione impegnativa perchè molto lunga, ma piena di soddisfazioni.
In primis raggiungere la cima, notevole per la sua altezza (3.070 m).
L'itinerario si sviluppa su sentiero fino al Bivacco Anghilieri/Rusconi e poi su pietraie. Il verde degli alpeggi lascia spazio al grigiore delle rocce, punteggiato dai colori appariscenti dei fiori e dal grigio/azzurro dei numerosi laghetti che si incontrano nell'ultima parte del percorso.
Dalla cima i blocchi di ghiaccio circostanti sembrano cattedrali gotiche naturali con le rispettive guglie.
6
Escursione guidata "Sulle impronte degli spalloni" che prevede l'attraversamento dei 3 passi.
Su questo percorso ricalcheremo le impronte dei contrabbandieri che per anni hanno permeato la storia di questi luoghi.
Riporterò le loro testimonianze e racconti di un'attività dimenticata ma ancora viva negli occhi delle persone che oggi la ricordano con malinconia.
Il percorso si sviluppa sul confine Italo/Svizzero tra paesaggi di notevolezza bellezza.
Quota di partecipazione: a partire da 25 euro a persona (importo variabile in funzione del tipo di attività svolta e numero di partecipanti).
Per approfondimenti e per conoscere disponibilità e prezzi scrivici a questo indirizzo:
Rifugio Zoia - Campo Moro, Lanzada (SO)
Tel. +39 3490061085 - 0342451405     rifugiozoia@gmail.com    P.IVA 00853250140
Rifugio Zoia - Campo Moro, Lanzada (SO)
Tel. +39 3490061085 - 0342451405     rifugiozoia@gmail.com
Torna ai contenuti