N A T U R A      M O N T A G N A      R E L A X
N A T U R A
M O N T A G N A
R E L A X
N A T U R A
M O N T A G N A
R E L A X
Vai ai contenuti
Lasciando l'auto a Franscia (nel grande parcheggio pubblico nei pressi degli alberghi Edelweiss e Fior di Roccia) è possibile raggiungere il rifugio Zoia seguendo questi itinerari:

1. Sentiero della Foppa
Dal parcheggio si segue a piedi la strada che svolta a sinistra e prosegue verso il centro di Franscia.
Superato il secondo ponte si trova sulla destra l'imbocco del sentiero che conduce all'alpe Foppa e a Campo Moro.
Il rifugio si raggiunge in circa 2 ore di cammino. Sentiero escursionistico, si sviluppa quasi interamente nel bosco lungo una mulattiera, senza particolari difficoltà tecniche, ma con la presenza di alcuni punti leggermente dissestati. Dislivello complessivo 500 metri.
2. Sentiero del Dosso dei Vetti - Campascio
Dal parcheggio si segue a piedi la strada che svolta a sinistra e prosegue verso il centro di Franscia.
Una volta raggiunto il piccolo borgo si prosegue fino a raggiungere le cave di Serpentino, che si trovano a monte dell'abitato.
Da qui si trovano le indicazioni per l'antica mulattiera del Dosso dei Vetti.
Raggiunto l'alpeggio, si seguono le indicazioni prima per Campascio e poi per Campo Moro.
Il rifugio si raggiunge in circa 3,5 ore di cammino. Sentiero escursionistico, a tratti molto panoramico, senza particolari difficoltà tecniche. Dislivello complessivo 700 metri.
Rifugio Zoia - Campo Moro, Lanzada (SO)
Tel. +39 3490061085 - 0342451405     rifugiozoia@gmail.com    P.IVA 00853250140
Rifugio Zoia - Campo Moro, Lanzada (SO)
Tel. +39 3490061085 - 0342451405     rifugiozoia@gmail.com
Torna ai contenuti